Warning: Creating default object from empty value in /home/codatron/public_html/decima-mas/apps/mkportal/include/SMF/smf_driverf.php on line 29

Warning: session_start(): Cannot send session cookie - headers already sent by (output started at /home/codatron/public_html/decima-mas/apps/mkportal/include/SMF/smf_driverf.php:29) in /home/codatron/public_html/decima-mas/apps/smf/Sources/Load.php on line 1957

Warning: session_start(): Cannot send session cache limiter - headers already sent (output started at /home/codatron/public_html/decima-mas/apps/mkportal/include/SMF/smf_driverf.php:29) in /home/codatron/public_html/decima-mas/apps/smf/Sources/Load.php on line 1957

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/codatron/public_html/decima-mas/apps/mkportal/include/SMF/smf_driverf.php:29) in /home/codatron/public_html/decima-mas/apps/smf/Sources/Load.php on line 1961
Decima Mas Network - sapete dove sono?
Ultimo Urlo - Inviato da: Panzerfaust - Sabato, 02 Gennaio 2010 15:56
Vi interessano le novita editoriali su Decima e RSI? Visitate http://libridecimarsi.blogspot.com/
 
sapete dove sono?

.:
sapete dove sono?

In queste pagine verranno raccolti tutti gli "appelli", compresi quelli sottoposti dai lettori, per la ricerca di persone che hanno fatto parte della Decima o che con essa hanno avuto a che fare.

Vi preghiamo di leggere tutti quanto contenuto di seguito, e di comunicarci con un' E-Mail eventuali informazioni in Vostro possesso...... potrebbero riaccendere il sorriso a più di una persona.

Se poi avete degli appelli da sottoporci, non esitate a farceli pervenire!

 

.: ricordando Luciana - di M. Bedeschi

Riportiamo così come ci è pervenuto l'appello di Michele Bedeschi. Qualcuno conosce Luciana?

SE CI SEI....................

"RICORDANDO LUCIANA"

Sei comparsa vicino al mio letto d'ospedale a Varese il giorno di Natale 1944, o forse qualche giorno prima.
Ero lì all'Ospedale Militare della R.S.I, sito nelle scuole elementari in via Rainoldi. Crocerossina in divisa, diciottenne, milanese, figlia di un gioielliere di Milano, sfollato con la famiglia in un villino nelle vicinanze di Varese. Crocerossina bella, bellissima, non solo per la tua giovane età e la pulitissima divisa, per la gentilezza, per la purezza dei giovani anni, occhi puliti, uno sguardo dolce, il tono della voce di ragazza matura, frequentavi la terza liceo classico. Venivi da me al pomeriggio, ti sedevi accanto a me sul letto, mi prendevi le mani e ci fu poi solamente qualche purissimo bacio.
Quante volte ho pensato a te, Luciana, tutte le volte che in questi ultimi cinquant'anni ho incontrato una crocerossina o una nostra ausiliaria. Volarono i quaranta giorni d'ospedale. Ricordi?...Tuo padre ci portò in macchina a casa vostra. Fui con te ancora tre o quattro ore, poi un camioncino della mia Decima, venne a prendermi per rientrare a Sesto Calende.
Ti ho sempre ricordato, Luciana.
Tortora, il presentatore cadde in disgrazia proprio in quei giorni in cui mi ero rivolto a lui, alla Rai. Avevo dimenticato il tuo cognome, Luciana, forse tornando in convalescenza a casa dopo aver superato un furioso mitragliamento nel treno dove mi trovavo, tra Bresso e Milano.
Fui poi sconvolto dalla fine della guerra, e allontanai, per tanti altri motivi, il ricordo del tuo cognome, giovane crocerossina di Varese.
Luciana, sento che anche tu oggi ti ricordi e torni indietro nel tempo.
Ero un ragazzo della Decima: Oggi non più ragazzo, ma sempre della Decima.
Pensando a te, Luciana, mi batte forte il cuore, quasi avessi ancora vent'anni!

Dr. MICHELE BEDESCHI

P.S. Michele non c'è più, ma resta sempre nei nostri cuori!

 

.: un'appello del com. Borghese

Meglio tardi che mai, pubblichiamo qui di seguito lettera e foto di un'appello del Com. Borghese alla sig.ra Ida de Vecchi per identificare un marò caduto.

Molti anni sono passati, ma qualcuno sa ancora dirci qualcosa?

Roma, 2 luglio 1956

Spett.
Sig.ra Ida De Vecchi
Associazione Famiglie Caduti e Dispersi della R.S.I.

Cara Signora De Vecchi,

Sono ancora commosso per l'atmosfera che ho sentito intorno a me a Trieste. In particolare mi ha commosso il raduno delle famiglie dei Caduti e Dispersi, a cui gentilmente Ella mi ha invitato.

A tutte Loro rinnovo le espressioni della mia costante simpatia e del mio interessamento per la loro causa, che è anche la mia.

Cordiali saluti.

P.S. - Durante il raduno presso l'Associazione Famiglie Caduti e Dispersi R.S.I., una signora mi ha consegnato una piccola fotografia di suo figlio, della Xa, Caduto. Vorrei conoscerne il nome, che non ricordo. Potrebbe chiederlo e trasmettermelo?

 

.: fotografie da identificare

Le foto qui pubblicate, provenienti dall'archivio di Carlo Panzarasa, ritraggono marò della Decima dei quali si è persa traccia, si ignora la formazione di appartenenza o addirittura il nome.

Qualcuno sa fornirci delle informazioni ?

Noi speriamo di sì!

 

Marò Edo Ottaviani deceduto in combatimento il 14 settembre 1944 a Baveno (NO), era nato il 10 aprile 1925 a San Mauro Pascoli.

Di lui si ignora il reparto di appartenenza.

G.M. Massimo Torre di Mario.

23/08/1923 - 11/04/1945.

Il reparto di appartenenza è sconosciuto.

Marò Dali Lodovico. Trovata con dedica "Al mio Comandante - per l'Onore" Parigi 1/06/1953.

Oltre al reparto di Dali si sono perse le traccie.

Anonimo marò della Decima Flottiglia M.A.S.

Qualcuno sa dare un nome ed una collocazione a questo volto?

Marò Consani Enzo di Cesare e Alderoni Lina, nato a Livorno il 20/03/1925. Ferito da una scheggia in un bombardamento aereo nel marzo 1944. Deceduto all'ospedale civile di Simalunga (Siena) il 22/08/1944, dov'era stato trasportato per complicazioni derivate dalla ferita.
Foto ritrovata nell'archivio del Com. Borghese.

Anche per lui è ignoto il reparto di appartenenza.

 

indietro

 

 

Web site contents © Copyright Decima Mas Network 2006, All rights reserved.

 
 

MKPortal C1.2.1 ©2003-2008 mkportal.it
Pagina generata in 0.02318 secondi con 22 query